Bibliografia e fonti archivistiche

Bibliografia 

R. LAMBERT <Cap. di Stato Maggiore>, Ricordi logistici e tattici, Livorno, Officina d’arti grafiche G. Chiappini, 1909, pp. 227-245; FERRUCCIO FERRAJOLI <Mag. Gen. Med. Prof.>, Il servizio sanitario militare nella guerra 1915-1918 (Nel cinquantenario della vittoria), «Giornale di Medicina Militare», pubblicato a cura del Servizio Sanitario dell’Esercito, a. CXVIII, fasc. 6, 1968, pp. 501-516; GIORGIO COSMACINI, Storia della medicina e della sanità in Italia. Dalla peste europea alla guerra mondiale. 1348-1918, Roma-Bari, Laterza, 1987 FERRUCCIO BOTTI, La logistica dell’Esercito Italiano (1831-1981), vol. II I Servizi dalla nascita dell’Esercito Italiano alla Prima Guerra Mondiale (1861-1918), Roma, Stato Maggiore dell’Esercito, Ufficio Storico, 1991; FRANCESCO PAOLELLA, La neuro-psichiatria in Emilia Romagna durante la Grande Guerra, in Una regione ospedale. Medicina e sanità in Emilia-Romagna durante la Prima Guerra Mondiale, a cura di Fabio Montella, Francesco Paolella, Felicita Ratti, Bologna, CLUEB, 2010, pp. 67-110; LEONARDO RAITO, Gaetano Boschi. Sviluppi della neuropsichiatria di guerra (1915-1918), Roma, Carocci, 2010; GIORGIO COSMACINI, Guerra e medicina. Dall’antichità a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2011; LORENZO CAPPELLARI, Chirurgia di guerra e medicina accademica, in Il silenzio e la cura. Vite di medici e cittadini ferraresi nelle Grandi Guerre del Novecento, Ferrara, Faust, 2015, pp. 64-77; FRANCESCO SCAFURI, L’impegno sociale e sanitario del Comune di Ferrara nel quadriennio 1915-1918, in Il silenzio e la cura, cit., pp. 108-121; GIANLUCA LODI, Ferrara, baluardo del Servizio Sanitario Militare negli anni della Grande Guerra, in Il silenzio e la cura, cit., pp. 122-130; MARIO GALLOTTA, Le stellette e il camice bianco. Medici ferraresi in guerra fra il 1915 e il 1945, in Il silenzio e la cura, cit., pp. 161-169; PAOLO STURLA AVOGADRI, Il ruolo pioniere di Ferrara nell’assistenza socio-sanitaria nella Grande Guerra, in Il silenzio e la cura, cit., pp. 170-177; ACHILLE MARIA GIACHINO, Ospedali da campo nella Grande Guerra, in Il silenzio e la cura, cit., pp. 199-205. 

Fonti archivistiche 

ASPI – Archivio storico della psicologia italiana

L’Università di Torino nella Grande Guerra

Roma, Archivio dell’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito (AUSSME): 
B-1 “Diari I Guerra Mondiale”, «Relazione dell’opera sanitaria svolta dal 1915 al 1918», vol. 5 «Servizio neuropsichiatrico 1915-1918». 
E-7 “Carteggio sanitario della Prima Guerra Mondiale” (1914-1927), b. 11, fascc. 209-214. 
E-7 “Carteggio sanitario della Prima Guerra Mondiale” (1914-1927), b. 24, fascc. 318-325. 
E-7 “Carteggio sanitario della Prima Guerra Mondiale” (1914-1927), b. 25, fascc. 326-330. 

E.M. 2019 

© Istituto Don Calabria - Città del Ragazzo
Viale Don Giovanni Calabria, 13 - 44124 Ferrara
Tel. 0532-741515
Privacy Policy
Credits:
Webdesign > H2Mstudio
Website Administrator_Rodolfo Liboni